to top

tiptoeing

Gianvito Rossi

They’re back. I’ve been feeling their presence since quite a while, but now they’ve finally made their way back into my closet as well. Who, what? The pointy toe shoes. I’d become allergic after wearing those really long pointy witch shoes years ago. But here we go again. What do you say, hit or miss?

@Gianvito Rossi

  • maria grazia

    Chiaro che ci sarò, questa sera, per vederti dalla Geppi! Però le scarpe a punta no, non mi sono mai piaciute e non le ho mai acquistate, negli anni 90; per questioni anagrafiche ho invece usato, sul finire degli anni 70, delle scarpe appuntite che forse si chiamavano Barrow -non ne sono sicura, però- e che erano contemporanee delle College. Si, sto parlando di Pliocene. Baci a tutti.
    Maria Grazia

    29 March 2012 at 10:17 Reply
  • Alessia

    Anch’io sarò sintonizzata su la 7 per guardarti!! eh le scarpe a punta, ho visto nei negozi che le ripropongono…hanno sempre quel fascino demodè, però per me sono scomode e contro natura, le deformo sempre con il mio principio di alluce valgo 😛 ! E’ vero tutto torna, sono tornate anche le espadrillas che mi ricordano i miei meravigliosi campeggi al mare negli anni ’80, poco femminili ma molto pratiche in vacanza!!

    29 March 2012 at 11:01 Reply
  • manupia

    noooooo vi prego le punte no!! c’è gente che ancora non se le è tolte …quindi come si dice qui ” così indietro da essere avanti!”
    la lunghezza massima concessa è quella fotografata da te, io ricordo di averne portate di assurde, facevo invidia alle streghe davvero… che orrore!!!
    Il potere della moda a volte mi stupisce!!

    Spero di vederti stasera con Gepy
    baci manupia

    29 March 2012 at 11:30 Reply
  • tatti

    troppo anni novanta!!! no io ancora non sono pronta:D:D

    29 March 2012 at 11:38 Reply
  • tatti

    @Alessia, le espadrillas e le superga sono sempre belle:-) e anche lo zainetto invicta a righe!!!

    29 March 2012 at 11:40 Reply
    • Alessia

      Noooo lo zainetto con le righe blu e bianche, o rosse e bianche 🙂 che ricordi, che nostalgia tatti!!

      29 March 2012 at 21:56 Reply
  • Alessandra

    Non mi piacciono… direi “miss”! 🙁

    29 March 2012 at 12:14 Reply
    • Letizia

      Neanch’io le ho mai amate, anche se negli anni ’50 o ’60 avevano sicuramente il loro fascino, abbinate agli abiti di quell’epoca. Quelle che indossi sono ancora tutto sommato accettabili (come lunghezza della punta, of course), ma quelle modello strega erano veramente orride. E se c’è un tipo di scarpa che ho sempre detestato è lo stivale con la punta lunga, non riuscirei mai a portarli, anche perché mi son sempre piaciuti i modelli opposti, quelli stile amazzone, per intenderci. Gli altri tipi di scarpe mi piacciono con la punta/pianta un po’ smussata o leggermente tondeggiante, ma ovviamente dipende dal modello, ci saranno sempre le dovute eccezioni…
      E visto che Alessia le ha citate… Pollice su, invece, per le espadrillas (piccolo consiglio: se le cercate in Spagna, non chiamatele mai così, non vi capirebbero! 😉 Il loro vero nome è alpargatas), le portavo da ragazzina, di tutti i colori, e le ho ricomprate anni fa a Madrid, sia in versione classica che in quella bicolore con il nastro alla schiava. “Ma si sa, tutto torna”… Fili docet! 😉
      Buona giornata, belle creature!

      P.S. E chi si dimentica di stasera?! Ieri ho anche avvisato la mia Mamy… 😉

      29 March 2012 at 12:27 Reply
  • Nina

    Per me assolutamente hit, questo modello…a punta ma misurato! Il tacco poi è bellissimo.

    In ogni caso sei una trendsetter …nemmeno il tempo di scrivere il post e guarda un pò chi ti segue a ruota….
    http://www.corriere.it/gallery/spettacoli/03-2012/KateMoss/01/kate-moss-bella-classe_0685dc40-7982-11e1-a69d-1adb0cf51649.shtml#1
    😉

    29 March 2012 at 12:26 Reply
    • Letizia

      Ecco, come volevasi dimostrare… ho già trovato la prima eccezione: quelle di Kate Moss! Bel tacco, punta in vernice… il TOP! 🙂

      29 March 2012 at 12:36 Reply
      • naty

        Credo proprio che Kate sia una copiona…ti ha copiato anche la borsa? ciao fili,e ciao a tutte/i buon pomeriggio solare,naty

        29 March 2012 at 14:36 Reply
    • Natalia

      Meravigliosa Kate, le gambe magre e le caviglie sottili, sexy ed elegante! 🙂

      29 March 2012 at 18:33 Reply
  • laura

    queste nella foto sono bellissime ed eleganti perché non hanno una punta esagerata ma quelle di anni fa con la punta da strega non le rimetterei mai più 😉
    stasera sarò sicuramente sintonizzata su La7 perché amo te e guardo sempre gday alle 7 su La7 😉
    sono troppo felice che ritorni!!
    buona giornata a tutti/e
    kiss

    29 March 2012 at 13:41 Reply
  • cinzia

    anche io sarò sintonizzata e farò il tifo per te! Vai Fil!
    Concordo con Laura, non sono eccessivamente a punta, e il colore è molto glam!

    29 March 2012 at 18:14 Reply
  • Roberta

    Viva la comodità, abbasso le scarpe a punta! Le ho calzate una sola volta in vita mia ma ancora mi ricordo il mal di testa che mi hanno procurato!
    Buona serata a tutte, io tra meno di un’ora accendo la TV e guardo un’amica!
    Baci, Robi.

    29 March 2012 at 18:14 Reply
  • Natalia

    ADORO!!!!!!!!!!!!! HIT! Per me sono le scarpe più belle in assoluto, ma devono essere di qualità, niente punte da streghe, ovviamente! Non stanno bene a tutte, se non c’è la caviglia stretta stretta, meglio rinunciare, secondo me, valorizzano al massimo le gambe magre. Non ho mai portato le scarpe da strega, le ho provate una volta, non mi piacevano, avendo il 39 di piede, mi sembrava di avere un 42! Stasera La7! 😉

    29 March 2012 at 18:14 Reply
  • Natalia

    ADORO!!!!!!!!!!!!! HIT! Per me sono le scarpe più belle in assoluto, ma devono essere di qualità, niente punte da streghe, ovviamente! Non stanno bene a tutte, se non c’è la caviglia stretta stretta, meglio rinunciare, secondo me, valorizzano al massimo le gambe magre. Non ho mai portato le scarpe da strega, le ho provate una volta, non mi piacevano, avendo il 39 di piede, mi sembrava di avere un 42! Stasera su La7! 😉

    29 March 2012 at 18:16 Reply
  • maria grazia

    La colluttazione con G Dello è stata mitica!!!! troppo simpatici!!! Vedo che a “La7” ti trovi bene…..
    Buona serata!
    mg

    29 March 2012 at 21:08 Reply
  • ivana

    Sono veramente bellissime le tue scarpe e il tacco è stupendo.
    il look di Kate mi piace tantissimo: la borsa è di Stella MC per caso?
    Buona serata
    Ivana

    29 March 2012 at 21:48 Reply
  • Renata

    Anch’io sono stata colpita dalla sindrome “basta con la scarpa a punta” …. E purtroppo devo ammettere che non sono ancora guarita!! 🙁

    Per il momento ballerine tutta la vita e plateau punta arrotondata, quest’ultime meno pratiche ma di grande effetto!

    Notte! Renata

    29 March 2012 at 23:33 Reply
  • Catharina

    HIT!!!!! 🙂

    30 March 2012 at 07:44 Reply
  • Gaia

    Appena ho visto queste scarpe mi sono venute in mente delle scarpe Fucsia che avevo nel 2003 e che mettevo a Manchester. Le adoravo… E mi ricordo che mi fermavano per strada per commentarle. In realta’ non erano poi così strane! Ora la punta se moderata potrei anche rivedermela, ma le super punte non ce la posso fare. Eppure le portavo… Forse e’ solo questione di farci l’occhio… Nelle vetrine ne ho viste alcune Con fantasia pop art.

    1 April 2012 at 21:34 Reply

Post a Reply to cinzia Cancel Reply