to top
  • veraB'

    Dovremmo (o meglio parlo per me) Dovrei diventare decisamente più “Slow”, per riuscire a ritrovare il senso delle cose, il gusto del presente, il piacere di un saluto o un abbraccio, dati e ricevuti nel modo giusto…
    e non da meno, (collegandomi a questo post), trovare il tempo per la ricerca, ed il piacere nella cura del se. Sono curiosa di provare questa linea, me la sono studiata bene dopo il tuo consiglio nel post in cui la presentavi e, proprio il coriandolo era quello che sentivo giusto da provare… Ti dirò
    Abitudini Slow??? Ne avevo parecchie, che negli anni a venire ho ridotto e dimenticato, ma ora credo e spero di ricostruire a piccoli passi quella parte di me, la parte Slow ❤️
    un bacio V’

    24 April 2017 at 10:16 Reply
      • veraB'

        Anch’io aspettavo la pioggia, ne avevo molto bisogno …
        Mi sono appena vista tutta la puntata di The Real, ti ho vista leggermente ingarbugliata nella fase bricolage, ma secondo me faceva parte della “parte”, fantastica anche con salopette da lavoro !!!
        Siete troppo forti.
        Buona serata, un bacio V’

        25 April 2017 at 18:50 Reply
  • lapaz

    io ieri non ho fatto assolutamente niente niente niente tutto il giorno, non succede mai, ho segnato la giornata sul calendario!

    24 April 2017 at 10:38 Reply
  • Letizia

    Io sono reduce da un meraviglioso weekend con amiche tra Portovenere e le Cinque Terre, momenti preziosi da condividere con le persone giuste. Ho fatto (e mangiato!) un miliardo di cose diverse, ma con dei ritmi assolutamente SLOW, e stranamente il tempo sembrava essersi fermato. Dico stranamente perché di solito, quando si sta bene in compagnia, il tempo è tiranno e corre veloce, invece era tutto così ‘dilatato’ che mi è sembrato di star via un’eternità! Che bellezza! Magari fosse sempre così…
    La settimana scorsa ho trovato un campione dello shampoo al cartamo, che proverò quanto prima… come ben sai, sono una L’Oréal-dipendente da tutta la vita, e mi fido ciecamente dei suoi prodotti, sono sempre curiosa delle novità che propone e non posso certo lasciarmi sfuggire questa… 😉
    Buona giornata/settimana! Smack!

    24 April 2017 at 14:10 Reply
      • Letizia

        Mi sono mossa in treno, e da La Spezia (dove ho soggiornato) bus per Portovenere… sarebbe stato bello andarci in barca, ma la mia amica soffre il mal di mare… pazienza, sarà per un’altra volta… 🙂
        Baci e buon meritato riposo!

        P.S. Ma daaai, che bello! Peccato, magari avrei potuto sentire il tuo profumo nell’aria, ma sabato sarò lontaaana… 😉

        25 April 2017 at 15:47 Reply
  • Claudia Oliveri

    Anche io ho fatto week all’insegna dello slow ….anche A Pasqua il letif motiv della compagnia era …stiamo fermi a goderci il sole e le nostre chiacchere (vietati i cell per wualche ora) …..a volte ci creiamo le urgenze da soli ….io ho preso quello al Coriandolo…come ho già detto altrove mio figlio dopo averlo usato mi ha detto che gli ricordava qualcosa di familiare…abbiamo fatto un gioco sulla memoria olfattiva e siamo arrivati al “dopobarba” di mio suocero ..era il profumo che regnava nella casa di montagna dei “nonni” in Val di Non …li davvero passavamo vacanze slow in mezzo ai meli del nostro giardino….buona mezza settimana a tutte

    26 April 2017 at 08:44 Reply
      • Claudia Oliveri

        I ricordi olfattivi sono un “senso” da stimolare

        27 April 2017 at 21:55 Reply
  • Laura C.

    Niente festa qui, la festa si fa il 3 maggio con le Croci! Sapete con bambini piccoli, uno si stanca dopo le ferie, io davvero avrei bisogno di “ferie dopo le ferie”!
    Non trovo la linea Botanicals qui. Fra tre settimane vengo in Italia ma non riuscirò a portarmi niente, viaggio con solo bagaglio a mano… Io come te Fili ho tantissimi capelli ma anche folti e forti- arriva l’estate e non so più come fare!
    Abbracci Planet

    26 April 2017 at 09:50 Reply
      • Giu

        Sarà dovuto al fatto che sto riscoprendo delle mie radici celtiche… 😉
        Un abbraccio GRANDE!

        27 April 2017 at 17:04 Reply

Leave a Comment