to top

sartoria l’orlando furioso

bild copia 3

The tailor’s shop L’orlando furioso in Turin is a place where they make customfitted clothes and they also bring old garments back to life.  An important research is being done to find the best, ecofriendly materials, using suppliers with a high standard of work ethics. But it is also a place, born 4 years ago by the desire of the Cooperativa Social Altra Mente Onlus, to rehabilitate and teach a profession to women with psychic and emotional problems. Above you see some sketches of clothes they have created especially for me! I cannot wait to wear them and to show you some pictures! We’ll talk about it shortly on the That’s Italia TV show!

  • manupia

    mi sembra un ottima cosa… tante idee in una….molto molto interessante!!

    buona giornata… bianca giornata! 🙂

    12 February 2013 at 11:03 Reply
    • Letizia

      Lodevole iniziativa! E’ giusto ridare una vita alle persone in difficoltà, invece di ghettizzarle, e i percorsi riabilitativi sono quanto di meglio possa accadere a chi vuole ritrovare la fiducia in sé stesso e ricominciare a sperare in un futuro più sereno e dignitoso (basti pensare ai passi avanti fatti negli ultimi anni in alcune carceri e nelle comunità di recupero). Anche noi non vediamo l’ora di vedere il prodotto finito e indossato da te! 😉 Grazie per averci fatto conoscere un’altra bella realtà!
      Buona giornata!

      12 February 2013 at 11:31 Reply
  • veraB'

    Progetto meraviglioso, mi emoziona pensare alla rinascita di queste persone…
    10 e Lode 😉
    Il nome dalla Sartoria mi piace tantissimo, gli schizzi pure, pertanto attendo con gioia di vederti vestita da loro…

    baci !
    veraB’

    12 February 2013 at 11:47 Reply
  • tatti

    che bello! oltre che l’iniziativa in se, mi piacciono un sacco anche il logo e l’immagine.
    aspettiamo di vedere i vestiti su di te 🙂

    12 February 2013 at 12:28 Reply
  • naty

    Certo tutto molto utile, edificante,ma comunque io sono legata sempre ai lavori sartoriali,fatti bene e ho sempre la curiosità di vedere il capo prima al rovescio,lo guardo ,lo esploro,mi piacciono i bei tessuti,e il fatto a mano,difficile da trovare, e costoso ,quando vedo certe finiture… dico “sono fatte di corsa”.
    Aspettiamo la sfilata,cara Fili,buon pomeriggio,a tutte/i ,naty

    12 February 2013 at 15:03 Reply
  • Melania

    In linea con una straordinaria filosofia di cui tutti dovremmo fare tesoro
    e soprattutto cercare di rispettare:
    “Riciclare, riusare, reinventare”
    Wow!!!

    Progetto meraviglioso,
    devo dire che l’Italia ha bisogno anche e soprattutto di questo: professionalità, solidarietà, inventiva, rispetto per il mondo esterno….

    Baci,
    Melania.

    P.s attendiamo i risultati!!!

    12 February 2013 at 18:42 Reply
  • laura

    Bellissima iniziativa e come tale vedo che ha avuto successo
    W le belle idee
    Kiss

    15 February 2013 at 13:40 Reply

Leave a Comment