to top

Piero Fornasetti

Immagine 1

“One hundred years of practical madness” (gotta love the title!) is the name of the exhibition with more than a 1000 pieces form the archives of the Milan born artist  Piero Fornasetti.  Paintor, interior decorator, sculptor, engraver and creator of more than 13000 design objects. His style is truly unique, ironic and magical and the exhibition is a real trip. I’m totally in love! Check it out if you’re stopping by Milan! (until 9/2).

La Triennale di Milano.

FornasettiPiero Fornasetti Immagine 10 Immagine 13 Immagine 11desk

  • Eleonora

    Che bella mostra…. originalissima……i lati positivi del vivere in una metropoli come Milano!
    O no?
    Bacio solare…ehhhh si oggi sole anche noi!
    Ele

    28 January 2014 at 12:26 Reply
    • laura

      mi hai proprio incuriosito e mi sn documentata un po
      bellissimo stile originale
      ho trovato due pezzi che secondo me sn fatti apposta x te
      la bici (anche se però so che nn tradiresti mai la tua) e la scrivania fatta apposta x scrivere sul tuo blog
      secondo me da ispirazione solo a guardarla
      kiss

      2 February 2014 at 21:22 Reply
  • Tiziana

    Come sempre riesci a farci viaggiare attraverso le immagini 🙂 La bici, ovviamente, non poteva sfuggirti 😉
    Buona giornata

    28 January 2014 at 12:30 Reply
      • Tiziana

        Filippa, questa volta non sono d’accordo con te: pollice su anche per le tue foto!
        E poi quello che mi piace tanto è il suggerimento affettuoso che ogni volta ci dai: tu ci indichi la strada e ci lasci poi liberi di percorrerla o di tornare sui nostri passi. 🙂

        28 January 2014 at 19:53 Reply
  • naty

    E’ vero la Nostra Fili è così! “riesce a farci viaggiare”,felice giorno a tutte/i

    Segnalo un libro di cui hanno tratto un Film,con Emily Watson”Storia di una ladra di libri”
    se volete potete sbriciare ,sul programma cineblog01…naty

    28 January 2014 at 12:59 Reply
  • Letizia

    Fantastica! Spero di riuscire a vederla, anche perché io adoro le stampe optical, i trompe l’oeil e i disegni un po’ ‘folli’ e, ovviamente, geniali al tempo stesso… del resto, genio e sregolatezza sono sempre andati a braccetto, no?! 😉
    La bici è stupenda, così come tantissimi pezzi d’arredamento e non solo, mi sono davvero lustrata gli occhi sul suo originalissimo sito! Le foto dello Store milanese e della mostra sono troppo belle!

    28 January 2014 at 14:15 Reply
  • Nina

    E’ molto originale, le sue opere mi fanno pensare ad un sogno tradotto su un supporto tangibile.
    Anche se mi piace molto, trovo però che la produzione attuale sia un po’ troppo inflazionata…. tranquilla Fili non occorre andare a caccia 😉

    28 January 2014 at 16:24 Reply
      • Nina

        Fili-hunter intenditrice 🙂

        28 January 2014 at 20:11 Reply
  • Veronica Giomini

    Originale!
    Passa a visitare il mio blog, nuovo post appena pubblicato!!

    http://www.therougemisscake.com 🙂

    28 January 2014 at 16:55 Reply
  • PuroNanoVergine

    Non so perché, forse sto prendendo una cantonata, ma una prima occhiata
    alle creazioni di Fornasetti mi ha ricordato i disegni di Terry Gilliam
    per il Flyng Circus dei Monty Python (trasmesso negli anni ’70 dalla BBC).

    28 January 2014 at 22:04 Reply
  • Mode in Italy

    A me piace tantissimo e finalmente la prossima domenica dovrei riuscire ad andare alla mostra (è da dicembre che ci provo!!!).

    29 January 2014 at 00:33 Reply

Leave a Comment