to top

mms

IMG_2658

 

A quick hello from my roof terrace of the hotel I’m staying in. Lucky to have a really nice room, all for me to enjoy. Rome is so amazing in the evening, at night, magical… When you see all the treasures, the beauty of the monuments, buildings, streets and surroundings, you just forget the things that don’t work very smoothly…

  • veraB'

    Condivido con te la gioia e l’emozione di tutto ciò che ti circonda…

    Notte
    veraB’

    29 May 2012 at 00:54 Reply
  • veraB'

    volevo dire :” per tutto ciò che ti circonda ” è tardi forse, ho sonno !!!

    doppiaNotte…

    29 May 2012 at 00:57 Reply
  • DB

    In che senso Roma si fa perdonare ? Di qualcosa in particolare ?

    29 May 2012 at 08:01 Reply
      • DB

        Vabbe’ ma allora sono i romani che non funzionano……Roma non c’entra. In Italia le città sono le città (con la storia e la bellezza) e gli abitanti, purtroppo, sono una cosa assai diversa. Va detto che negli ultimi anni la qualità della vita a Roma è molto peggiorata, ma per precise ragioni ‘umane’.
        Circa la bellezza di Roma, soprattutto in certi orari, si sono scritti libri e dipinti quadri. Quando sto a Roma cerco sempre di avere un po’ di tempo libero all’imbrunire. Mi organizzo per tornare verso casa quando tramonta e vado a piedi sul lungotevere all’altezza del Ghetto, dell’Isola Tiberina, dell’Aventino etc.etc. E’ un percorso che faccio spesso (potrebbe accadere anche giovedì prossimo o venerdì), ma mi emoziona il solo parlarne.

        DB

        P.S. Circa i corvi, a me sembra che la spiegazione è semplice: la Chiesa di Roma da oltre 2000 anni amministra un potere enorme. E’ un potere religioso, spirituale, morale, diplomatico, politico, finanziario. Insomma, il Potere quello vero, che non ha bisogno di eserciti per affermarsi.
        L’organizzazione della Chiesa di Roma è molto complessa e ramificata, sintetizza esperienze e interessi diversissimi. Nulla di più naturale che vi siano contrasti, tensioni, lotte…..Di queste tensioni noi non avvertiamo nulla se la figura del Papa e la funzione morale della Chiesa Cattolica sono talmente potenti ed eloquenti da coprire con le loro voci i borbottii che vengono dalle stanze vaticane. Fu così con Woityla e prima ancora con Paolo IV: le tensioni c’erano ma le grandi personalità dei Pontefici le smorzavano.
        Adesso la figura del Papa non è paragonabile a queste due per autorevolezza e capacità di suggestione. Il Papa attuale è un uomo di apparato (comandava l’ufficio erede della Santa Inquisizione….e non aggiungo altro), è una figura piuttosto grigia (anche quella del grande teologo è un po’ un’invenzione). E quindi le tensioni, i casini e gli inciuci si manifestano tutte, anche in questi aspetti da film poliziesco.

        29 May 2012 at 09:51 Reply
        • DB

          Ci sono diversi refusi, ma ne correggo uno solo, clamoroso: Paolo VI (non Paolo IV) !!!

          29 May 2012 at 12:28 Reply
  • Mode in italy

    È vero: da qualsiasi parte ti giri, Roma riesce sempre a farti emozionare…

    29 May 2012 at 08:23 Reply
    • Letizia

      Wow, che foto meravigliosa! Parla da sola!
      Concordo pienamente su Roma! Nonostante i suoi mille difetti, possiede davvero un’aura magica ed unica, specialmente by night, e per me resterà sempre la città più bella del mondo! E’ proprio vero che si fa perdonare con poco… 😉
      Buona giornata, a te e a tutte/i voi, e buon lavoro… salutaci Pinooooooooooooo!
      Smack,
      Lety

      29 May 2012 at 09:08 Reply
  • Natalia

    Anche per me, Roma è la città più bella del mondo, magica, l’amore a prima vista! 🙂

    29 May 2012 at 09:21 Reply
  • manupia

    eccomi fresca da traballata mattutina…(voi sentito niente??)……mi sono bastate le tue righe per emozionarmi ricordandomi davvero quanto è bella Roma!

    buona giornata 😉

    29 May 2012 at 09:21 Reply
    • Letizia

      Sentito niente???!!! ‘Azz! Sentita, e come! Una 5.8 al terzo piano si gode da bestia…
      Per la serie “Come dare uno scossone alla giornata”… non oso pensare a quelle povere persone in Emilia… terribile!

      29 May 2012 at 09:41 Reply
      • manupia

        @Lety… che paura ma penserà di continuare a lungo??? 🙁 un bacione grosso grosso

        29 May 2012 at 09:55 Reply
        • Letizia

          @Manu: e che te devo di’, mia cara? Io so solo che la faccenda sta diventando preoccupante e le notizie che sto leggendo minuto dopo minuto mi lasciano sgomenta… 🙁

          29 May 2012 at 10:30 Reply
  • manupia

    DB… la butto lì… data la tua conoscenzaesperienzaintelligenza sarebbe bello organizzare una gita del Planet con te come guida alla scoperta di qualche itinerario sconosciuto!:)

    29 May 2012 at 09:57 Reply
    • DB

      Cara Manupia,
      ti ringrazio molto, ma quel briciolo di ‘conoscenzaesperienzaintelligenza’ di cui ancora dispongo mi dice che non è più tempo di pigmalioni, mèntori e didatti. Una volta un po’, forse, ma adesso la capacità di attenzione si adatta ai tempi della pubblicità, ovvero 30 secondi al massimo. Io invece ho tempi lunghi. Per visitare un solo monumento potremmo impiegare una giornata. Durante queste passeggiate mi isolo completamente, non dico una parola per ore, poi mi riprendo e parlo un’ora di seguito….. Certo a me piacerebbe affliggervi, ma credo che non mi sarebbe concesso.

      Ma ci son altri terremoti…..cazzarola !!!

      DB

      29 May 2012 at 10:42 Reply
  • naty

    La tarantola alla tredici circa si è presentata…senza bussare…che strizza!!! un saluto ,naty

    29 May 2012 at 13:39 Reply
  • Laura L

    Anche qui il terremoto si e’ fatto sentire!
    E’ davvero inquietante.
    Cambiando discorso, si Roma e’ la città più bella del mondo!
    Baci

    29 May 2012 at 14:04 Reply
  • DB

    Non è proprio il caso di fare gli apocalittici, ma questo ha tutta l’aria di un castigo divino……La situazione è in movimento anche a Sud. Ci sono ripetute scosse (leggere, però) anche in Calabria.
    Data la disastrosa situazione urbanistica ed edilizia di molte città del Sud, non è eccessivo pensare che una sequenza di terremoti come quella in atto in Emilia al Sud avrebbe effetti tremendi.
    Facciamo gli scongiuri affinchè questo tormento finisca al Nord, prima di tutto, e non si sposti al Sud !

    DB

    29 May 2012 at 14:21 Reply
  • manupia

    Prima di costruire edifici a prova di sisma, occorrerebbe urgentemente costruire la “cultura della prevenzione”. Ma si sa come in Italia le esperienze del passato non influiscano a tal punto da far cambiare la testa di chi tale cultura ha il dovere di promuovere.

    manupia

    29 May 2012 at 14:37 Reply
  • manupia

    oppure la verità è che la natura se ne frega dei nostri calcoli e studi…. 🙁

    29 May 2012 at 14:38 Reply
    • DB

      Cara Manupia,
      hai ragione, la natura se ne fotte allegramente, ma la prevenzione -almeno in certi casi- serve a evitare una parte dei guai.
      La cosa singolare è che in Emilia sono crollati gli stabilimenti industriali (a parte gli edifici storici) e non gli edifici residenziali. Sebbene l’Emilia non fosse considerata un’area a elevato rischio sismico, hanno avuto il buon senso di costruire le case con certi criteri. I capannoni, invece, non sempre, a quanto pare.
      Poi ci si mette la sfiga…..pare che in uno stabilimento è morto un tecnico che era lì per valutare i danni del terremoto della scorsa settimana !
      In un modo o nell’altro, non se può più……………..

      DB

      29 May 2012 at 14:57 Reply
    • Letizia

      @Manu: la seconda che hai detto… ormai si sa che la Natura, nel bene e nel male, vince sempre su tutto e su tutti! 🙁
      Baci,
      Lety (che non smette di ballare…)

      29 May 2012 at 15:10 Reply
      • DB

        Sei un Ciuciù danzante…..

        29 May 2012 at 15:22 Reply
        • Letizia

          Ne farei anche a meno, grazie! 🙁
          Sto malissimo al pensiero della catastrofe che stato vivendo in quelle zone… ho un’angoscia dentro che non hai idea… le vittime aumentano sempre più… povera gente… e povere terre spazzate via così brutalmente…

          29 May 2012 at 15:49 Reply
          • DB

            Anche se sto dalle 7 di questa mattina davanti al computer, non ho un’idea precisa di quello che è avvenuto. La mazzata me la prendo tutta intera stasera con l’ultimo TG3…..
            Alle 11 circa ho dato l’ultimo sguardo veloce alla cronaca e poi ho smesso.

            DB

            29 May 2012 at 17:55
          • DB

            Isolarsi non serve…..
            Il corriere che fa le consegne per noi ha appena avvertito che le filiali di Bologna, Modena, Parma, Ferrara sono state sgomberate in attesa di verificare l’agibilità.
            Subito dopo una persona dell’ufficio mi ha detto che oggi non sono arrivate nè richieste via mail, nè telefonate dalle provincie dell’Emilia.
            Dieci giorni fa non era accaduto nulla di tutto questo. In qualche modo anche lì si andava avanti.
            Si vede che è peggio adesso.

            DB

            29 May 2012 at 18:32
  • ivana

    Oggi anch’io ho sentito le scosse: aiuto che angoscia….
    Lety ti ho pensato tantissimo!!!
    Anche per me Roma è una città magnifica; non si può non amarla.
    Buona serata
    Ivana

    29 May 2012 at 21:13 Reply
    • Letizia

      Grazie tesoro, ma pensa/pensiamo a chi sta decisamente peggio di me e a chi ha vissuto tutto ciò più da vicino… io sono troppo angosciata per quelle persone… e per chi non c’è più…
      Baci!

      29 May 2012 at 21:41 Reply
  • Gaia

    E’ incredibile come la natura si stia ribellando ultimamente….per fortuna io quest’anno me li sono saltati praticamente tutti. Un senso di impotenza difronte a certi fenomeni nel momento in cui accadono, ma bisogna fare di tutto per mitigare i rischi di certi eventi naturali costruendo con certi criteri che molto spesso non vengono rispettati.
    E tornando a Roma… Migliaia di anni fa si costruivano cose bellissime che sono rimaste fino a noi senza avere a disposizione certi strumenti di supporto che dovrebbero farci migliorare le cose.. Peccato che spesso a quanto pare non facciano usare bene il cervello.
    Roma e’ eterna…

    29 May 2012 at 22:17 Reply
  • laura

    Roma non fa’ la stupida stasera… 😉
    che bella città, degna di essere la nostra capitale… anche la mia Venezia di sera e di notte diventa magica #devotirarelacquaalmiomulino 😉
    che bella l Italia e magari se tutti la trattiamo meglio non trema più
    buonanotte a tutti ❤
    kiss

    30 May 2012 at 00:57 Reply
    • Letizia

      Ufficio Stampa fresco di giornata:
      Fili, tu e Peggy siete state immortalate a pag. 86 di Vanity… beh, Peggy… si fa per dire… ho scoperto che il suo vero nome è… Taurus! NOOOOO! Peggy forever! 😉
      Buona giornata a TUTTE/I!

      30 May 2012 at 08:27 Reply
  • Ilaria

    Ieri non sono riuscita a collegarmi direttamente dal pc, perchè qui con il terremoto c sono stati problemi con linee telefoniche ecc. Nulla di grave ma la scossa si è sentita eccome!!!! Io ero già al lavoro e per fortuna non è successo nulla di grave!!!! Ma nelle zone limitrofe ci sono stati disastri ecc. Ma quando si tornerà alla normalità???? E’ tutto un sussegguirsi di eventi terribili!!!!!

    Tornando alla discussione centrale del post, relativo a Roma: io amo questa città!!!!!!!!!!!!!
    Adoro tutto quello che la riguarda e quando posso cerco di raggiungere la capitale. Le ultime due volte che ci sono stata ho avuto il piacere di girarla in lungo ein largo grazie ad un romano doc, che mi ha “permesso” di scoprire angoli e atmosfere magiche!!!!!

    30 May 2012 at 16:15 Reply

Leave a Comment