to top

preview mother’s day

 



Today we shot the picture and recorded the radio commercial for the campaign out for mother’s day to help the non profit organizzation CBM in their mission to prevent avoidable blindness in the world. With a simple 15min operation, at a cost of 30 euro, thousands of mums can be able to see their children.. so let us all open our eyes! I’ll let you see the ready campagin here with all the information how to partecipate.

  • Domenico Baldari

    Gentile Filippa,

    dopo un po' di tempo mi affaccio nel Suo blog e trovo questa bella iniziativa che arriva al momento giusto se pensiamo a quello che accade nel Mediterraneo.
    Viene naturale confrontare le facce e gli occhi di certe mamme e certi bambini con le facce di chi vuole considerarli 'clandestini' ovvero pericolosi deliquenti.

    Un cordiale segno di apprezzamento e di solidarietà,

    Domenico Baldari

    29 March 2011 at 12:46 Reply
  • filippa

    Bentornato Domenico! Com'è andato il viaggio? La studentessa che la stava cercando, avete parlato? E poi, dopo tutto che ci siamo detti sull' argomento donne nei media.. il tapiro che mi hanno consegnato per essere una "donna oggetto" l'ha visto? Almeno non ci annoiamo mai… con affetto, fili.

    29 March 2011 at 15:21 Reply
  • Domenico Baldari

    Bentrovata, gentile Filippa.

    Ho visto che il blog si è molto arricchito e mi complimento, ma non ho capito la questione del 'tapiro'. Forse devo guardare tutti i post passati…adesso tocca a me studiare !

    Il viaggio è andato bene, anche se faticoso (Amburgo, Berlino, Brema…). Per lavoro dovrei andare anche a Tel Aviv (dove ho amici e parenti, peraltro), ma mi dicono che adesso non è aria. Temo che dovrò rinviare.

    Con la simpatica studentessa romana ci siamo scambiati delle mail. Conoscendo il suo ambiente di studio ho cercato di darle qualche piccolo suggerimento. Era entusiasta del blog, di Lei, del modo informale ma 'vero' di parlare di temi importanti…Il mondo era già piccolo, ma il web lo ha reso…microscopico.

    Non annoiarsi è di per sé una grande conquista !

    Ancora congratulazioni per CBM Italia.

    DB

    29 March 2011 at 16:58 Reply
  • Domenico Baldari

    Carissima,

    ho studiato a fondo e alla fine sono arrivato al 'tapiro'.

    Per me "Striscia la notizia" appartiene a quella serie i programmi televisivi intitolata "Se li conosci li eviti".Quindi conosco poco.
    Tuttavia penso che lo scopo di certa TV e certa stampa é dimostrare l'indimostrabile: così fan tutti, tanto é tutto uguale etc.etc.Insomma, se siamo tutti peccatori nessuno più lo é. Lo scopo é quanto mai 'politico', oggi di stringente necessità e perseguito con ogni mezzo.
    Sappiamo, invece, che non é così, che non é tutto uguale. Si può fare informazione, cultura, televisione ed essere personaggi pubblici con onestà, con un proprio stile e senza omologazione.

    Ho visto con piacere che questo fastidioso infortunio Le è valso una lunga sequenza di manifestazioni affettuose a cui mi associo.

    Buona giornata !

    DB

    30 March 2011 at 07:50 Reply

Leave a Comment