to top
  • tatti

    io penso che sia impossibile generalizzare, di sicuro ultimamente cè molta disillusione e senso di impotenza davanti ai fatti di cronaca (classe politica italiana davvero eccelsa…) e all’andamento dell’economia. ma cè anche voglia di una realtà diversa e di crescere e stare bene. quindi..dipende!
    di sicuro è bellissimo l’accostamento di colori del tuo outfit 😀
    e riccardo rossi lo adoro!
    buon weekend a tutti:)

    27 April 2012 at 19:39 Reply
  • Mode in italy

    Secondo me, molti italiani si divertono nel vedere solo il lato negativo delle cose e praticano il ‘lamento gratuito’ e la ‘critica non richiesta’ come sport nazionali… Ops, tono un po’ troppo polemico nei confronti dei miei connazionali? Mi avranno contagiata?!?! Meglio non pensarci troppo e sorriderci su…
    Ci vediamo domani 😉 In bocca al lupo!!!

    27 April 2012 at 19:41 Reply
  • pino strabioli

    di molto positivo c’e’ che lavoriamo insieme…e’ un vero piacere starti accanto…a domani fili…
    pino!

    27 April 2012 at 19:51 Reply
  • Letizia

    La Premiata Ditta Fili…Pino promette già bene! Io ovviamente sarò davanti la TV e non ci sono per nessuno! Aspettiamo con orgoglio il momento di vederti finalmente in veste di padrona di casa… e ti conviene attrezzarti a dovere perché per un’ora le tue orecchie fischieranno a più non posso, ma saranno solo pensieri positivi, i nostri, of course! 😀
    In merito al dibattito preferisco non pronunciarmi, al momento sono sicuramente la persona meno adatta a parlare di ottimismo o pessimismo, visto come sta procedendo il mio 2012 e il mio stato d’animo attuale, quindi aspetto di sentire il responso direttamente dalla voce degli italiani intervistati… 😉
    Buona serata e… dormi serena, siamo TUTTI con te!
    Smack!
    Lety

    27 April 2012 at 21:42 Reply
  • Melania

    Buonasera,
    pensare positivo sempre, vedere il bicchiere mezzo pieno sempre , guardarsi in torna ed avere fiducia che le cose cambieranno sempre, come potremmo senza l’ottimismo andare avanti???
    Senza la positività non potremmo far nulla, rischieremmo di ritrovarci sempre nello stesso punto privi di idee geniali per poter cambiare e migliorare la nostra condizione.
    Però, poi guardi la gente, li guardi bene negli occhi e ti rendi conto che è difficile essere ottimisti…

    Per quanto riguarda il programma , dovrò vedere la replica e non sai quanto mi dispiace
    non posso sintonizzarmi dato che non ho ancora la copertura totale al digitale Uffa,uffa, uffa…
    I colori del tuo outfit sono spettacolari proprio super primaverili e in buona sintonia con il motto “pensa positivo” ma lo sai che l’altro giorno ho osato indossare una maglia color giallo, un azzardo simile di colori, intendo , non l’avevo mai fatto alla fine stavo molto bene , molti mi hanno fatto i complimenti ed ho portato allegria ovunque, quanti umori posso cambiare con un colore,spettacolo!!!

    Baci,
    Melania.

    27 April 2012 at 21:47 Reply
  • Laura L

    Voto per l’ottimismo!
    Riccardo Rossi piace molto anche a me.
    Dunque…. A domaniiii
    Ciao Fili, ciao Pino.

    27 April 2012 at 22:41 Reply
    • PuroNanoVergine

      Io sono per vedere il bicchiere sempre mezzo pieno.
      Al limite, se proprio le cose si mettono male, di bicchieri mezzi pieni se ne possono vedere due (“vodka con ghiaccio, grazie”)

      27 April 2012 at 23:23 Reply
  • Maria Grazia

    Fili FORZA!!!!!!
    Ti abbraccissimo!
    Maria Grazia

    28 April 2012 at 01:10 Reply
  • Maria Grazia

    PS: ottimismo!

    28 April 2012 at 01:13 Reply
  • veraB'

    Tu porti l’ottimismo sempre, anche solo con il tuo sorriso !!!
    Bellissimo il pensiero che ti ha dedicato Pino, lo conosco poco, ma mi piace già …
    Pertanto :” sarà un successo “, in bocca al lupo a tutti e due.

    Antenna sistemata, That’s Italia assicurata …………………..

    Baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    28 April 2012 at 08:30 Reply
  • naty

    Sarà un pomeriggio doppiamente solare , tutto è pronto,per ascoltarti,ammirarti nella tua gioia contagiosa,anche se il tubo catodico ci separa…felice giorno Fili a te e a tutto il Planet,naty

    28 April 2012 at 08:35 Reply
  • Natalia

    Non vedo l’ora! Secondo me, è difficile generalizzare, ci sono gli italiani ottimisti e pessimisti, il mondo è bello perchè è vario! Adoro gli ottimisti, ma anche il pessimismo mi affascina tantissimo, il famoso pessimismo di Giacomo Leopardi, è meraviglioso! Personalmente preferisco essere un po’ più pessimista, per non avere troppi delusioni, ma pensando al peggio non potremo avere il meglio. Ci vuole un giusto equilibrio.
    In bocca al lupo! 🙂

    28 April 2012 at 08:56 Reply
  • DB

    Cara Filippa,
    oggi non riesco a vederti e mi dispiace, ma recupererò tra una settimana via web.

    Nel frattempo, intervengo volentieri nel dibattito.
    Se abbiamo modo di incontrare stranieri, noi italiani scopriamo di essere ben disposti verso l’esistenza, molto più di altri popoli.
    Universalmente, l’Italia è il Paese del buon vivere, delle belle città, del buon cibo, dell’eleganza, il luogo ideale per le vacanze etc.etc.etc.. Gli italiani -soprattutto al Sud- sono vivaci, espansivi, appassionati, allegri. Si può essere pessimisti vivendo nel Bel Paese? Sembra difficile esserlo, oggettivamente. Gli stranieri vedono in un certo modo l’Italia e gli italiani. E noi ne teniamo conto nel considerare la nostra condizione e nel valutare il nostro sentimento della vita.
    Poi, negli ultimi anni qualcosa è cambiato nella percezione che gli stranieri hanno di noi e quindi -necessariamente- in quello che noi sentiamo di essere.
    L’Italia e gli italiani restano quelli di sempre, ma qualcosa turba il bel ‘paesaggio’. L’idea di una svagatezza, di una superficialità, di una follia collettiva, forse. Gli stranieri la vedono e anche noi cominciamo a vederla.
    Lo scorso inverno a Eylat in Israele vengo fermato per un controllo dei documenti. Era accaduto molte volte in passato e i poliziotti o i militari -in genere ragazzi giovanissimi- vedendo che ero italiano si erano sempre profusi in molte esclamazioni e complimenti: Roma, Venezia, Napoli, la Ferrari, Armani e tutto il ben di dio che abbiamo qui. Invece, questa volta un ragazzo biondo e riccio fa l’occhiolino, sorride sornione e chiede “Bunga bunga?”. Il primo istinto è stato quello di rispondere “Portaci tua sorella al bunga bunga”, ma mi sono trattenuto perché -soprattutto in quella zona di Israele- è bene non fare gli spiritosi e perché ho compreso anch’io che non siamo più quelli di una volta agli occhi degli stranieri e quindi -in qualche misura- anche nostri.
    In conclusione, rispondo con una duplice domanda alla tua domanda: possono gli italiani non essere ottimisti ? E possono esserlo ancora ?

    Tuo,
    DB

    28 April 2012 at 10:26 Reply
  • Alessandra

    Sono perfettamente d’accordo con DB. Mi sento però di dire che, nonostante tutto, c’è ancora chi crede in questo Paese, nelle sue enormi risorse. Non è una visione ingenua la mia, ma una speranza che dobbiamo tutti coltivare e – soprattutto – comunicare a chi ci sta accanto.

    28 April 2012 at 12:07 Reply
    • DB

      Cara Alessandra,
      penso di essere una testimonianza vivente di fiducia nel futuro, alla faccia di tutto e di tutti. In generale, credo anch’io che gli italiani possono ancora attingere a qualche risorsa residua. Il problema è capire quali sono realmente le risorse disponibili e come usarle. Ho il timore che l’ultimo ventennio ha arrecato al tessuto civile e morale un danno profondo e non si sa fino a che punto reversibile.
      Stammi bene !
      DB

      28 April 2012 at 21:05 Reply
  • Letizia

    Quoto DB… e anche Alessandra! Come darvi torto?! 🙁

    28 April 2012 at 14:06 Reply
    • DB

      Cara Letizia,
      vedo dai commenti che il debutto di Filippa è andato bene. Non mi sorprendo e ne sono felice.
      Chiedo a te che sei la biografa -anzi l’agiografa- di Nostra Signora del Blog : ma gli autori chi sono ? C’è Filippa tra questi ?

      A proposito di come gli stranieri vedono l’Italia, hai visto l’ultimo film di Allen ?

      Un caro saluto,
      DB

      28 April 2012 at 21:15 Reply
      • Letizia

        Quando vedrai la replica confermerai la nostra impressione, è una trasmissione interessante e molto scorrevole. Sorry, non so chi siano gli autori, ma NSdB ti saprà ovviamente dare una risposta più precisa.
        Non ho ancora visto il film di Allen e probabilmente non riuscirò a vederlo… mi rifarò in altro modo, quando sarà possibile.
        Un abbraccio e buona serata!

        28 April 2012 at 21:45 Reply
        • DB

          Cara Filippa,
          grazie per le informazioni.
          Immaginavo che non fossi ‘autrice’ nel senso tecnico, ma immagino anche che non ti si possano imporre le cose che -in qualche modo- non condividi. Certo, un passo alla volta. Questo è un buon passo e ne seguiranno altri.

          Il matromonio è andato bene. Come ogni buon matrimonio napoletano è durato un’eternità, ma ho rivisto molti amici e mi sono pure divertito. Prima di andare, ho avuto molti e laceranti dubbi sulla scelta della cravatta…..ma è stato l’unico cruccio della giornata. Come vedi, il massimo del relax.

          DB

          29 April 2012 at 11:34 Reply
  • Natalia

    Ma che bella sorpresa, proprio adesso ho letto un articolo su “IO DONNA”! Meravigliosa! 🙂

    28 April 2012 at 14:43 Reply
      • Natalia

        Ahaha! Povero Daniele, i giornalisti trascrivono un po’ in modo loro, ma è stata simpaticissima l’intervista, ho pensato proprio che hai fatto qualche battuta, ironica come sei 😉 Comunque l’impressione è stata ottima, mi ha fatto sorridere, come sempre, sei veramente positiva! 🙂 🙂 🙂 Baci e buona domenica!

        29 April 2012 at 09:33 Reply
      • DB

        Cara Filippa,
        mi piace molto questa tua osservazione sugli italiani visti attraverso…..un piatto di pasta al pomodoro.
        E’ vero: è una delle nostre maggiori manifestazioni di vivacità e varietà culturale. Ci sono vere e proprie scuole di pensiero sui pomodori (genere, specie e grado di maturazione), la loro cottura, le innumerevoli procedure per ottenere un buon sugo, le infinite variazioni sul tema del ragù.
        Io stesso da studente, convivendo con un carissimo amico, ho affrontato durissime battaglie intellettuali. Io ero di città e lui veniva dalle montagne del casertano. Due modi molto diversi di cucinare le stesse cose. Più volte e proprio sui pomodori ce le siamo suonate (dialetticamente!) di santa ragione.
        DB

        P.S. Anche per ciò che riguarda i giornalisti ti do ragione. Il dramma che stiamo vivendo nasce -a mio parere- dalla qualità (spesso scadente) dell’informazione e dei meccanismi che la regolano. Ma questo è un discorso lungo che potremo fare più avanti, se ti va.

        29 April 2012 at 15:08 Reply
  • veraB'

    L’ottimismo è il profumo della vita…
    Chi ben comincia è già a metà dell’opera !!!

    Pronti via —–

    28 April 2012 at 15:07 Reply
  • laura

    io sono molto ottimista per fortuna!!!
    ti sto guardando e per sicurezza ho acceso la tv alle 14.45!
    sei bellissima!look perfetto arancio fucsia! sei splendida!! 😉
    in bocca al lupo! ❤
    kiss

    28 April 2012 at 15:11 Reply
  • laura

    puntata appena finita! complimenti davvero!!
    l ho guardata insieme a giulio ed è piaciuta molto anche a lui!
    scenografia stupenda allegra e colorata, la tenda con i pois viola stupenda!!!
    avete scelto voi la scenografia?
    tu non potevi che far parte della fascia ottimista, il FIL POSITIVE SI RESPIRA SEMPRE CON TE!
    un sorriso non costa niente ormai è il tuo motto e anche il mio!
    puntata interessantissima che ha spaziato su vari temi di intrattenimento e di attualità!
    troppo ridere Paolo Villaggio che ti ha scambiato x la moglie di Totti hihihi
    bellissima anche la scritta di THAT’S ITALIA ( nn mi sono fatta sfuggire nulla)!
    il tuo look davvero perfetto!
    e bellissima la maglietta che ho anch io di Marella,ho fatto un balzo appena l ho vista!mi ha ricordato il giorno che ho conosciuto te e le fili girls! giorno indimenticabile! tengo la maglietta in un posto speciale come se fosse un reperto 😉 LA AMO!!!!
    il naso rosso ormai fa parte di te! e mi hai stupito col cornettino, nn sapevo fossi un po’ superstiziosa ma sarà x via che sei per meta’ italiana!! 😉
    è proprio vero che poi C’è SEMPRE LA LUCE !!
    COMPLIMENTI DAVVERO A TE E A PINO!
    prima puntata perfetta direi VOTO 100 e lode! ❤
    buon sabato a tutti e a sabato prossimo con THAT’S ITALIA!
    kiss

    28 April 2012 at 16:01 Reply
  • ivana

    Dopo un periodo di assenza, rieccomi!!!!!
    Fili, mentre leggo il blog sto guardando la trasmissione. (ho letto anche la tua intervista su IO DONNA).
    Io concordo con DB e Alessandra.
    A dopo
    Ivana

    28 April 2012 at 16:05 Reply
  • Letizia

    Hai visto, Fili? Che ti avevo detto? BUONA LA PRIMA! 😀
    Il programma è carinissimo, interessante e anche istruttivo, visto che spazia da un argomento all’altro… e poi vale sempre la pena scoprire cosa accade di insolito nel nostro Paese!
    Tu sei stata un’impeccabile padrona di casa, ma era scontato, e tra l’altro molto a tuo agio e con un modo di fare rilassatissimo e spontaneo, come se non ci fossero le telecamere ad inquadrarti!
    Confermo il pollice SU per la coppia FiliPino!
    Ovviamente non potevo non notare il micione, ma una menzione speciale va ovviamente alla “nostra” T-shirt, quando l’ho vista ho avuto anch’io un tuffo al cuore… è giunta l’ora di tirarla fuori dall’armadio e ricominciare ad indossarla, sicuramente possiede dei poteri magici per far tornare il sorriso! 😉
    Insomma, non potevi esordire in modo migliore… grande Fili! Ti meriti una OLA da tutto il Pianeta!
    Baci!

    28 April 2012 at 16:24 Reply
  • PuroNanoVergine

    Ad essere ottimisti:

    Filippa è spigliata e rilassata al punto giusto.
    Filippa è affascinante al punto giusto e anche qualcosa in più (gli occhi di triglia di Riccardo Rossi a confermarlo :-))
    Filippa è solare e ottimista non per “dovere professionale”, ma per DNA.
    Filippa ha uno spiccato sense of humour (già mostrato da Geppi e nel suo Planet).
    Pino è una persona colta (le mattine di Rai3 come prova) che non se la tira per nulla.
    FiliPino sono ben assortiti.

    Ad essere pessimisti:

    Il collegamento fra i servizi proposti e la puntata a volte mi è sembrato forzato.
    All’inizio gesticolavate tutte e due in modo eccessivo (si vede che il tasso di italianità
    di Filippa è elevato :-))
    Il test con Riccardo Rossi era troppo corto (3 sole domande)
    In quanto assortiti FiliPino forse dovrebbero interagire di più in studio (almeno credo)

    Concordo con Letizia: buona la prima (e che sia ottima la seconda)

    28 April 2012 at 17:24 Reply
  • veraB'

    Mi sei piaciuta un sacco, anzi di più !!!
    Bravo Pino …
    No, ma il gatto ??? Lo voglio …
    E, come anticipato dalla Presidente :” Buona la prima ”

    @Lety: bella “la coppia FiliPino”

    Buon Blu a tutti…
    http://www.youtube.com/watch?v=trYZzg3zwOo

    28 April 2012 at 17:26 Reply
  • laura

    grande Presidente Lety 😉
    allora mi accodo alla OLAAAAAAAA
    BUONA LA PRIMA ❤

    28 April 2012 at 17:38 Reply
  • Letizia

    @Vera: non se ne parla proprio, il gatto è miooooooooo! 😛
    Buon Blu anche a te, dolcezza!

    @PNV: quoto tutti i punti dell’elenco “da ottimista”… 😉

    28 April 2012 at 17:41 Reply
  • Roberta

    Accidenti, ho potuto vedere solo i primi10-15 minuti, Fili quando e dove potrò recuperare?
    Per fortuna Laura e PNV hanno fatto un’eccellente cronaca! Comunque, quel poco che ho visto mi è piaciuto; tu e Pino siete una coppia simpatica e la vostra interazione promette bene.
    Tra un’ora mi rifaccio: oggi abbiamo un’overdose di Fili, che bello!

    28 April 2012 at 18:58 Reply
    • PuroNanoVergine

      In tv lunedì sempre su LA7D alle 10:50.

      E’ permesso anche assentarsi senza preavviso dall’ufficio (in caso di spiegazioni richieste
      puoi rispondere “That’s Italia” ;-))

      28 April 2012 at 19:11 Reply
    • Letizia

      Non ne avremo mai abbastanza di te, sappilo! 😉
      Anzi, per dirla alla Cetto, bisognerebbe urlare “Cchiù Fili pì tutti!”
      Bonne soirée! Smack!

      28 April 2012 at 20:11 Reply
    • Roberta

      Fili, ma sorry de che? Noi siamo felici di vederti, soprattutto in un programma TUO che può farti apprezzare per la persona meravigliosa che sei!
      Grazie per le informazioni, la puntata me la recupererò certamente (impraticabile, purtroppo,
      l’opzione di Moreno).
      Buona domenica a tutte/i e baci, Robi.
      P.S. Fili, quando Matteo ti ha vista “appiccicata” alla fermata dello scuolabus, si è vantato spudoratamente con i suoi amichetti dicendo loro che io sono una tua amica!!!

      29 April 2012 at 09:15 Reply
  • naty

    Grazie fili..perchè in questo periodo..la iella mi segue..ciao buona serata,naty

    28 April 2012 at 20:12 Reply
  • ivana

    Grande Fili, complimenti per il tuo programma!!!!! Bella la coppia FiliPino come ha detto la nostra Lety.
    Buona serata e buona domenica a tutti/e
    Ivana

    P.S.: Stai pur tranquilla Fili, non ci stanchi mai!!!!!!

    28 April 2012 at 21:17 Reply
    • Roberta

      Ciao Ivana, avevo notato la tua assenza ed ero un po’ preoccupata.
      Tutto bene? Ed il tuo papà?
      Baci e buona domenica, Robi.

      29 April 2012 at 10:08 Reply
  • Ilaria

    Ma complimentissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!
    Sono riuscita a vedere la puntata prima di andare al lavoro e non posso fare altro che complimentarmi per l’ottimo lavoro!

    28 April 2012 at 22:10 Reply
  • maria grazia

    Non avevo dubbi che sarebbe andato tutto bene…. Che gioia!! Fil, oggi ti ho pensata spesso, durantre l’orario in cui andava in onda il programma…Mi sono persino connessa telefonicamente ad una filigirl -vero, filigirl?- prima dell’inizio della trasmissione…. Non vedo l’ora di vedere la replica in rete. Ripoosati!!!
    Maria Grazia

    29 April 2012 at 00:20 Reply
    • Letizia

      Giusto, NapoOrsoCapo! E puntualmente mi sono dimenticata di mandarti un messaggio, come ti avevo promesso al telefono… abbi pazienza, ormai ho perso quel po’ di lucidità che mi era rimasta! Per fortuna, sei riuscita a connetterti e a leggere i nostri commenti, direi che non lasciano spazio ad alcun dubbio, come hai notato tu stessa…
      Baci!

      29 April 2012 at 19:01 Reply
  • Melania

    Che commenti,ragazze cosa mi sono persa!!!
    Acciderbolina, ma recupererò sul sito di la7 assolutamente vi sento troppo entusiaste e poi anche io voglio vedere la nostra Fili all’opera e dare il mio modestissimo parere in merito alla trasmissione…

    Nell’attesa vi dico che ieri ,proprio come il bimbo di Roberta, mentre ero in giro ho visto Fili, sì proprio lei , era alla fermata dell’autobus le vado incontro e solo ad un certo punto mi accorgo che era il cartellone di CBM…
    Poi son passata davanti a Marella ed il pensiero è tornato subito a Nsdb , così come la chiamano DB e Lety, diciamo che in un certo senso anche io ho avuto la mia giusta dose di Fili ,pur non avendo potuto vedere that’s Italia.

    Ed ora vi lascio alla vostra domenica spero piena di sole,
    da noi c’è un bel caldo e c’è chi ha iniziato ,già, ad andare al mare!!!

    Baci, Melania.

    29 April 2012 at 09:59 Reply
    • Roberta

      Ciao Mel, buona domenica di caldo anche a te! Il nostro Adriatico è baciato dal sole e credo proprio che approfitterò della giornata.
      Mi fa piacere che anche tu abbia provato una sensazione un po’ inusuale quando hai visto i manifesti di Fili, io mi sono sentita “strana” (del tipo “ho un’amica che mi sta guardando da un poster”!).
      baci, Robi.

      29 April 2012 at 10:15 Reply
      • Melania

        Ciao Roby!!!!
        Direi che la sensazione è molto simile ,poi penso che chiunque di noi veda Fili in modo diverso rispetto a quando ,era solo la co-conduttrice di CTCF, adesso è soprattutto una persone che abbiamo avuto modo di conoscere, apprezzare e stimare ed ogni volta che entro nel suo planet e come se stessi andando a casa di un’amica a fare due chiacchiere e magari strada facendo incontro altre amiche con cui scambiare due parole,anche solo per il gusto di salutarsi…
        Quindi quando vedo Filippa in televisione la vedo con occhi diversi rispetto a tutti gli altri conduttori/conduttrici.
        Sul sito di THAT’S ITALIA sono comparsi i primi video,
        e devo dire come assaggio non male, mi è piaciuto molto anche Pino Strabioli aspetto ancora la replica per intero!!!

        Buon lunedì di ponte o meno,
        Melania.

        30 April 2012 at 08:26 Reply
        • Letizia

          Mel, hai perfettamente ragione, la penso anch’io come te!
          In fondo, grazie al Planet e ai vari meeting in cui abbiamo avuto l’onore di starle accanto, ormai Fili è anche un po’ “nostra” (Fil, spero non ti arrabbierai per queste mie parole :))… quindi è normalissimo guardarla con occhi diversi, quando appare in TV! E’ proprio come vedere un’amica!

          30 April 2012 at 09:27 Reply
  • Roberta

    Cara Mel, hai espresso in maniera efficacissima anche i miei pensieri!
    Grazie per l’informazione relativa ai video di That’s Italia ne approfitterò per vederli in serata. Anch’io niente ponte, tu stai studiando? Baci, Robi.

    30 April 2012 at 09:14 Reply
  • manupia

    è un piacere leggere tutti i vostri pensieri … ma mi serve aiuto, è già stato messo ilnk della prima puntata di that’s italia?? grazie

    30 April 2012 at 13:03 Reply
    • veraB'

      @manupia: non ancora, provvederà presto Filippa !!!
      Ci mancate…

      Un bacio

      30 April 2012 at 13:23 Reply
      • manupia

        Grazie mille per il link..
        Allora… a me la puntata è piaciuta…. tu sei a tuo agio e si vede, il tuo sorriso basterebbe ad illuminare lo studio… Pino non lo conoscevo molto ma mi sembra simpatico pure lui…
        L’argomento l’ho trovato interessante e sono d’accordo con il fisico tornato dalla svizzera di non tollerare il pessimismo del tipo “tanto va’ tutto così” come alibi di non cambiare nulla…
        Personalmente mi trovo pessimista per le sciocchezze e ottimista incosciente per le cose più importanti!

        D’accordo con tuttti “Buona la prima”

        manupia

        30 April 2012 at 18:39 Reply
      • Roberta

        Grazie Moreno!!!!

        30 April 2012 at 19:46 Reply
        • PuroNanoVergine

          Manupia e Roberta:
          prego (sono 2 euro e 55 :-))

          1 May 2012 at 10:00 Reply
          • Roberta

            Ahahah te possino, Moreno, sei così venale?!? Non me lo sarei mai immaginato!
            Buon primo maggio e baci, Robi.

            1 May 2012 at 10:26
  • Ilaria

    Io mi intrometto un secondo per chiedervi se anche a voi compaiono i vari commenti “senza filo logico”. Nel senso che li vedo tutti mescolati e quindi nel leggerli non mi ritrovo più !!! Aiuto!!!!

    30 April 2012 at 15:29 Reply
    • Letizia

      Mescolati in che senso? Non ho ben capito cosa intendi… 🙁

      30 April 2012 at 15:38 Reply
    • PuroNanoVergine

      Roberta, vuoi sapere se sono venale?
      La risposta a soli 99 centesimi 😉

      Buon 1′ Maggio a te e a tutto il Planet.

      1 May 2012 at 14:34 Reply

Leave a Comment