to top

Cbm goes to Venice

Immagine 15

Sono già di nuovo a casa dopo un brevissimo soggiorno nella splendida città di Venezia. In occasione della mostra del cinema abbiamo avuto l'opportunità di presentare il progetto Unlimited love alla festa di Diva&Donna al Centurion Palace. Bellissima emozione! Dovete sapere che gli eventi mondani servono per portare luce sulle iniziative, di farle conoscere al pubblico, cosa difficile senza spendere in pubblicità, cosa che CBM Italia non fa. Potrebbe sembrare poco etico stare con il bicchiere di bollicine e parlare di bambini ciechi, ma esserci alla festa e uscire sulle riviste è davvero fondamentale per raccogliere più fondi e aiutare sempre più persone. Poco prima dell'evento abbiamo fatto un giro per Venezia (con i tacchi, aiuto) e la città mi lascia semplicemente senza...

Continue reading

Jessy e lo zio

Immagine 1

Vi ricordate del nostro piccolo amico Jessy in Uganda? Insieme abbiamo ritrovato la luce, esperienza meravigliosa, grazie al lavoro di CBM Italia. Quasi un anno è passato dal nostro incontro e ora ho notizie fresche fresche per voi..! Il mio cognato, il fratello di Mr.D, lo zio della Pulce, è appena tornato dall'Africa dove ha salutato il nostro amico! Andrea, psicologo psicoterapeuta, ha collaborato con CBM quest'estate proprio in Uganda e mi ha portato queste foto fatte nella scuola di Jessy. Parlando dell'emozione del primo giorno di scuola, trovo davvero straordinario vederlo felice, contento e con un sorriso stupendo nella sua classe, pronto a imparare e crearsi un futuro..! Se i nostri piccoli dovessero fare dei capricci perché non hanno voglia di andare a...

Continue reading

back to school

back_to_school_banner

Ok, ci siamo: sembra tutto perfetto, il primo settembre e si torna a scuola. Per noi quest'anno l'emozione è doppio, triplo: La Pulce inizia la prima media in una nuova scuola. Oggi abbiamo fatto il giro della nuova struttura, abbiamo ritirato i libri ordinati, abbiamo cercato di capire come funziona tutto e già da domani la salutiamo quando sale sul pulmino per iniziare il suo nuovo percorso scolastico. Sì, lo so, è "grande" ma per le mamme i figli rimangono sempre bimbi, no? (sto diventando sempre più italiana, ogni giorno che passa…) Ora è diverso, non posso più scegliere cosa deve indossare, come deve pettinarsi (Oh, qualche obiezione potrò avere ancora, no..?!). Certo, è carina l'idea di progettare dei look...

Continue reading