to top

altalen

344H9841

Ieri sera ho scoperto Altalen, un atelier di cappelli e altri accessori in Via Cellini a Milano, dove finalmente potrò avere un mio cappello custom made! Che speranza anche per la mia testolina da E.T! Creazioni meravigliosi, unici, fatti tutti a mano nell’atelier. Poesia.

Elena, torno presto, prestissimo!!! :)fili.

Fabio e Candela Novembre.  Foto by amazing Settimio Benedusi. Quanto è bella Candela???

  • PuroNanoVergine

    L’importante è che sia una testa pensante.

    23 novembre 2012 at 14:28 Rispondi
  • Nina

    @PNV: è presumibile di sì e che ci tenga parecchio ai suoi pensieri, visto lo scaldaintelletto che le copre il capo 😉

    Comunque sì, deliziosa lei ed il copriacapo e le foto!

    23 novembre 2012 at 14:38 Rispondi
  • PuroNanoVergine

    Forse non era chiaro il commento: volevo dire che la testa di Filippa era una testa pensante a prescindere dalle dimensioni (che non mi sembrano sproporzionate).

    23 novembre 2012 at 15:08 Rispondi
  • veraB'

    Adoro i cappelli, li amo tantissimo, idem le cappelliere.
    ….. pertanto prima o poi un giretto in questo posto me lo farò !!!

    Chapeau !!!

    23 novembre 2012 at 15:21 Rispondi
  • Giu

    Cara Fili,
    mi hai ricordato un breve racconto di Roberto Piumini – “Il cappello e la testa”:

    Un tale andò dal cappellaio per comprare un cappello.
    «Questo è troppo grande» disse provando il primo.
    «Questo è troppo piccolo» disse provando il secondo.
    «Con questo sembro un bandito» disse al
    terzo, e al quarto osservò con una smorfia: «Mi fa sembrare un poliziotto!».
    Il cappellaio sorrideva paziente, e continuava a dargli cappelli.
    «Guardi come sono buffo con questo» disse il cliente al decimo cappello.
    «Non buffo, ma divertente, signore» disse il cappellaio.
    Quando furono arrivati al centocinquantesimo cappello e ne restavano da provare solo due da prete e uno da mungitore, il cappellaio disse sorridendo: «Se mi permette un suggerimento, signore, poiché non troviamo un cappello adatto alla sua testa, si potrebbe cambiare la testa.
    Ne abbiamo di tutti i tipi e di tutti i prezzi, e lei avrà, una grande possibilità di scelta». «Sicuro» disse il cliente, «questa è una gran bella idea, ma come cominciamo?». «È molto semplice» disse il cappellaio; «prima si dovrà eliminare la sua testa attuale, e per questo ci vorrà un minuto.
    Poi lei sceglierà il cappello che preferisce e alla fine troveremo la testa che va bene per quel cappello».
    Così fu fatto, e quando si fu tolta la testa il cliente trovò in meno di cinque minuti il cappello che voleva; e in altri cinque minuti si trovò la testa adatta al cappello.
    Il cliente pagò il conto tutto soddisfatto e se ne andò mentre il cappellaio diceva, sorridendo e tenendogli aperta la porta: « Torni da noi per i prossimi acquisti bisogna badare a quel che si mette sotto il cappello».

    Baci a cilindro! Giu

    23 novembre 2012 at 17:02 Rispondi
    • naty

      Fantastico Piumini,e tu che ce l’hai proposto…naty

      23 novembre 2012 at 19:25 Rispondi
  • elena todros

    cara filippa,
    dopo l’inaugurazione nella quiete in atelier è ripresa la festa dei cappelli, che discutono sulla questione E.T. e non vedono l’ora di approfondire il caso … tutti insieme ne verremo a capo <3 <3 <3

    23 novembre 2012 at 18:38 Rispondi
  • manupia

    anche se non si direbbe, mi ricordo un tuo vecchio post a proposito della misura circonferenza della tua testa 😉
    mi è venuta subito in mente Marina ripa di Meana e i suoi cappellini matti…. a me piacciono molto, più normali ma li porto volentieri!

    kiss manupia

    23 novembre 2012 at 19:39 Rispondi
  • Alessandra

    Belli questi cappelli… ma chi è sta Candela??!

    23 novembre 2012 at 23:28 Rispondi
  • laura

    candela penso sia una ragazza che lavora x la rivista di moda Grazia se non sbaglio, giusto?
    troppo bella l seconda foto con la parte mancante 😉
    sappiamo bene che sei un appassionata di cappelli e che dici di avere un testone ma non è assolutam vero perché sei proporzionatissima e una super bellezza 😉
    facci sapere che cappello hai scelto 😉
    kiss

    25 novembre 2012 at 01:06 Rispondi

Leave a Comment