to top

Alla fine dell’arcobaleno

Bracelet Cooee

Magnifico scenario l’altro giorno con un doppio arcobaleno davanti a casa. Stavo mettendo a fuoco, quando ho visto un fulmine proprio davanti all’arcobaleno, managgia non l’ho beccato per un attimo, sarebbe stata premiata con il World press photo dell’anno ūüėČ ! Che si dice… alla fine dell’arcobaleno troverai una pentola d’oro? Io ho trovato un braccialetto di cui mi ero dimenticata. Tutto √® bene quel che finisce bene!

braccialetto@cooee

  • Nino

    Ho una scheda elettronica che mi sta facendo impazzire nella riparazione.
    Ho litigo in qualche forum di poltica o scrivo qui di cose belle. Passerò per rompiscatole?

    Nell’altro post ho citato scherzosamente mia nonna (classe 1900) qui scrivo seriamente.
    Quel tipo di gioello, povero e semplice fu molto usato dal 1920 in poi, la buona e semplice fattura faceva si che fosse un qualcosa di passare in eredità. ne ho un ricordo vago lo ammetto, ma non si può negare il fascino della semplicità.

    Quante volte una donna elegante si autorovina, senza rendersi conto, di apparire come un albero di Natale? Troppo ricca, troppo pretenziosa, in funzione dell’abito, dell’occasione…uno sta zitto…non pu√≤ certo andare a dire…”signora per carit√†…troppo truccata” o “troppo ricca di ninnoli” o “troppo ingioiellata”…

    Vabb√® lo scritto…forse non dovevo…ma se una donna vuol sentirsi bella ed elegante ci vorranno pur degli uomini che le guardino..senza insistere specialmente se le moglie hanno scarpe con punte affilate….OK…al lavoro…magari quella maledetta scheda ci ha ripensato.

    30 maggio 2011 at 18:23 Rispondi
  • claudia rosato

    ma sei tu il nostro arcobaleno!

    30 maggio 2011 at 20:06 Rispondi
  • PuroNanoVergine

    Alla fine dell’arcobaleno troverai una pentola d’oro e un nuovo sindaco
    al suo interno ūüôā

    30 maggio 2011 at 20:45 Rispondi
  • Letizia

    Ci avrei giurato… Che il tuo occhio fotografico non si sarebbe lasciato scappare un arcobaleno come quello di venerd√¨… se √® un doppio arcobaleno, poi… che sia il tanto sospirato segnale di rinnovamento? Il primo assaggio lo abbiamo avuto oggi…

    30 maggio 2011 at 21:39 Rispondi

Leave a Comment